Il profilo del moderno marketeer


11 Ott 2021

Il profilo del moderno marketeer

Il futuro è già presente.
Noi viviamo nel futuro.
La tecnologia e l’innovazione sono il futuro che abita il presente.
Chiederci come potrà essere il marketeer del futuro siginfica chiedersi come possiamo essere oggi marketeer che vivono e lavorano con lo sguardo rivolto al domani.
Marketeer del futuro presente.

Paolo Guglielmoni, aka DOTTOR COPY, Filosofo Nerd e Docente di Advertising allo IULM ha tenuto due workshop nell’ambito del programma conferenze del Richmond Marketing Forum nel corso dei quali ha cercato di delineare il profilo del moderno marketeer andando a comporre un profilo ricco di colori e sfumature.
Vediamolo.

Il marketeer del futuro presente è un agente del cambiamento, dotato di spirito di osservazione e apertura mentale, agile e veloce a muoversi e ad adattarsi, con lo sguardo mai rivolto all’immediato ma sempre orientato a pianificare strategicamente.
Eppure, non è alimentato dalla sola razionalità; anzi, coltiva empatia per gli altri esseri umani, che sente vicini a sé in quanto essere umano prima che marketeer.
Degli esseri umani accoglie tutto, anche la follia: che è scintilla di innovazione e originalità.

Il marketeer del futuro presente non è più un guerriero d’azienda, e nemmeno è un consulente lupo solitario.
Al contrario, ha scoperto il potere gentile del fare squadra non come estensione del proprio ego, ma come accoglienza delle differenze. L’inclusività diventa arricchimento e costruzione di una intelligenza diffusa e variopinta, di cui il marketeer è parte integrante e amplificatore.

Tecnologia e innovazione non sono per lui il futuro bensì l’ecosistema entro cui progettarlo per generare nuovi comportamenti virtuosi, più etici e sostenibili, in grado di soddisfare i bisogni reali e profondi del mercato e delle persone. 

Il marketeer del futuro presente vuole innescare e guidare – in questo essere guida è la sua capacità di leadership – un cambiamento epocale del mercato e del mondo.
Questi due elementi non sono più separati, così come vita privata e lavoro non sono più in opposizione.
Il marketeer del futuro presente sa che cambiando il modo di fare e di comunicare il business, si può cambiare anche il mondo.

Categoria: