Richmond Energy Business Forum Autumn

Rimini GRAND HOTEL 21-23 SETTEMBRE 2022

L’energia, in tutte le sue nuove forme. Un giorno e mezzo di conferenze, workshop e incontri di new business per capire le spinte che investono il mondo dell’energia.

Un appuntamento di business dedicato all’incontro tra Energy Manager, Responsabili delle scelte strategiche in ambito energetico e fornitori di soluzioni, prodotti e servizi del settore

In parallelo con conferenze e seminari, si svolge l’agenda degli incontri tra invitati (delegate) e società fornitrici (exhibitor).

A chi è dedicato?


Delegate


I delegate avranno la possibilità di confrontarsi con persone che occupano lo stesso ruolo in altre aziende. In più, potranno valutare le offerte e le idee di un gruppo selezionato di fornitori, specialisti del settore energia.

Visualizza la lista

Lista Delegate 2022


ADSP MARE TIRRENO CENTRO SETTENTRIONALE Area Ambiente ed Energia, Dirigente – AUTOSTRADE PER L’ITALIA Energy Manager – AZIENDA USL DELLA ROMAGNA Energy Manager – BAXTER ITALIA SpA Energy Manager EMEA – BITRON Energy Manager Machinery Procurement – CHEF EXPRESS Direttore Tecnico – CNH INDUSTRIAL Energy Dept. Director – DANA INCORPORATED EHS Director – ELI LILLY ITALIA Sustainability Program Leader – F.LLI BERETTA SpA Operations Manager – GRANDI NAVI VELOCI SpA Energy Manager/Port Security Manager – ROECHLING AUTOMOTIVE ITALIA Srl Maintenance Manager – ROMAGNA ACQUE SOCIETA’ DELLE FONTI SpA Energy Manager – SOGAER SpA Energy Manager – TEDDY Procurement Manager – THUN SpA Head of HSE – TRENITALIA Energy Manager Industrial Plant

Vai ai Delegate2021

Exhibitor


Gli exhibitor potranno misurarsi con il top delle aziende italiane, conoscere i competitor e creare new business: proponendo direttamente ai decision maker tutte le novità e gli scenari inerenti il mondo dell’energia.

Conferenza di apertura


MARCO ASSELLE


Vice economo Provinciale ad Assisi

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E SOSTENIBILITÀ UMANA: PROPOSTA DI UN CAMBIO DI PARADIGMA

Dal 2008 ad oggi si sono susseguite una serie di “crisi”: da quella socio-economica a quella ambientale, a quella sanitaria. L’umanità si sta interrogando su come far fronte ad esse attraverso l’applicazione di scelte politiche, di strategie aziendali, di innovazioni tecnologiche. Tutto questo è necessario, ma è altrettanto importante riflettere su quale visione antropologica si vanno a collocare questi interventi. Papa Francesco, nella sua enciclica Laudato si’ del 2015, in cui affronta «quello che sta accadendo alla nostra casa comune» a partire dai cambiamenti climatici, individua nel paradigma tecnocratico la «radice umana della crisi ecologica», dove con il termine “ecologica” non si riferisce solamente all’aspetto ambientale. Accanto a questa sua analisi sulle possibili cause propone come soluzione un cambio di paradigma: quello dell’ecologia integrale. Secondo questa visione «Non ci sono due crisi separate, una ambientale e un’altra sociale, bensì una sola e complessa crisi socio-ambientale. Le direttrici per la soluzione richiedono un approccio integrale per combattere la povertà, per restituire la dignità agli esclusi e nello stesso tempo per prendersi cura della natura». In altre parole, «non possiamo fare a meno di riconoscere che un vero approccio ecologico diventa sempre un approccio sociale, che deve integrare la giustizia nelle discussioni sull’ambiente, per ascoltare tanto il grido della terra quanto il grido dei poveri».

Vuoi partecipare?


Compila il modulo per conoscere le esclusive condizioni di partecipazioni al forum ed essere ricontattato.
Se preferisci, chiamaci allo 02 312009.

Come ci hai conosciuto?
LinkedInFacebookBanner su internetGiornali / RivistePassaparolaNewsletter / Email RichmondAltro

Location


Simbolo della Dolce Vita e luogo dell’immaginario felliniano, il Grand Hotel di Rimini ha un posto nella leggenda. Vanta una storia centenaria: dal 1908, è la quinta ideale di uno spettacolo caleidoscopico con i suoi saloni storici e le nuove, modernissime zone relax.

Rivivi l’edizione del 2020


Ecco cosa è successo