Richmond E-Commerce Forum Autumn

Rimini GRAND HOTEL 23 - 25 Ottobre, 2022

C’è un appuntamento da mettere assolutamente nel carrello: è il forum dedicato al business matching nel settore e-commerce.

L’evento si rivolge ai professionisti del commercio elettronico in Italia per far incontrare domanda e offerta, portare nuove idee, soluzioni e innovazione nel settore.

In parallelo con conferenze e seminari, si svolge l’agenda degli incontri tra invitati (delegate) e società fornitrici (exhibitor). Il sistema degli appuntamenti è basato sull’indicazione di interesse da parte dei partecipanti.

A chi è dedicato?


Delegate


Un flusso di stimoli e approfondimenti che arricchisce il proprio metodo di lavoro: ecco ciò che trova un E-commerce manager in questo forum. Oltre a conoscere i principali player del settore e a valutarne servizi e approccio metodologico.

Visualizza la lista

Lista Delegate 2022


ACTION MOTO Srl Titolare – AEFFE SpA CX Manager – AGRIFARMA SpA (BRAND ARCAPLANET) Chief Digital Officer – ALBERO GROUP Srl CIO – ARPER SpA IT Manager | Head of Digital – ARREDAMENTI ROSSI GIUSEPPE snc Titolare – BBO Srl CEO – BLU LION Srl Amministratore – BRICO IO SpA Head of Digital Marketing & E-Commerce  – CELLI SpA ICT Group Manager | E-Commerce IT Specialist – CEVA SALUTE ANIMALE E-Commerce Manager – COSTA CROCIERE SpA Global Digital & E-Commerce Director | VP Global Direct Sales – CSP INTERNATIONAL FASHION GROUP SpA Digital Analyst – DAMIANI Ecommerce, Digital Marketing e CRM Manager – DILC Srl CEO & Founder | Project & General Manager – DIPROS Digital Marketing – DOLCE & GABBANA Digital, Marketing & E-Commerce Coordinator –  DOPPELGANGER E-Commerce Manager | Online Store Manager – EQUI SpA Digital Marketing & E-Commerce – FANTASIA Srl E-Commerce Manager – FF NET Srl E-Commerce Platform Coordinator – FONTANOT SpA E-Commerce Manager – DIPROS Digital Marketing – GeD GROUP Srl Amministatore – GIGLIO SpA Head of E-Commerce – GOLDEN GOOSE Digital Marketplace Coordinator – GREENFIT Srl (DIADORA FITNESS) E-Commerce Manager – GRIFFI BEAUTY STORE Project Manager – KUVERA SpA (CARPISA) E-Commerce Manager – LA MARZOCCO E-Commerce Specialist – LEROY MERLIN Digital & E-Commerce Director – LUXALPACA di R.T CEO – LUXURY LIVING GROUP CRM & E-Commerce Specialist – MANETTI & ROBERTS E-Commerce Manager – MATRIXX Srl Chief Digital Manager – MOGNETTI BIKE Titolare – MORELLATO GROUP Digital Marketing Manager – PLATUM MT DISTRIBUTION Srl E-Commerce & Digital Director – PVH E-Commerce Manager – R-STORE SpA E-Commerce Manager – TRE PI PROFUMERIE CEO – UNES SUPERMERCATI  Head of Innovation, Digital & E-commerce  – WP LAVORI IN CORSO Srl Digital Transformation Manager – XTRAWINE Direttore Marketing

Vai ai Delegate

Exhibitor


Agli exhibitor, questo forum propone opportunità commerciali concrete, che nascono dalla certezza di confrontarsi con i veri decision maker delle singole aziende. Senza perdite di tempo o fraintendimenti, si incontrano solo persone davvero interessate e con progetti da realizzare.

Seminari

  • COOKIELESS STRATEGY: LA RIVOLUZIONE DEL ADVERTISING E LE OPPORTUNITÀ PER L’ECOMMERCE

    CON LA RIVOLUZIONE DEL DIGITAL ADVERTISING E L’AVVENTO DELL’ERA COOKIELESS, L’ECOMMERCE VIENE TRAVOLTO IN UNA FASE DI MUTAMENTO. BISOGNA ALLORA METTERE IN CAMPO CORAGGIO, AUDACIA ED AL CONTEMPO CONOSCERE ED APPLICARE LE MIGLIORI STRATEGIE PER TRASFORMARE UN MOMENTO DI INCERTEZZA IN UNA CRUCIALE OPPORTUNITÀ

    Viviamo un momento epocale per la pubblicità online e per Internet nel suo complesso, la fine dell'era cookie ha riscritto le regole dell’advertising. La conseguenza è lo stravolgimento delle metriche di misurazione e di conversione...
    MANUELA BORGESE

    VICEPRESIDENTE, AICEL

    MANUELA BORGESE

    VICEPRESIDENTE, AICEL

    Viviamo un momento epocale per la pubblicità online e per Internet nel suo complesso, la fine dell’era cookie ha riscritto le regole dell’advertising. La conseguenza è lo stravolgimento delle metriche di misurazione e di conversione in uno scenario che sembra ancora oggi senza una soluzione. Per comprendere quanto quest’apparente incertezza sia in realtà un enorme opportunità, partiremo dallo stato aggiornato della situazione per capire dinamicamente quali tecniche applicare per essere protagonisti di questa rivoluzione.

    MANUELA BORGESE

    Vicepresidente AICEL, è delegata dell’associazione per la rappresentanza istituzionale, a livello nazionale ed europeo, per le tematiche fondamentali e di categoria del settore e-commerce. In qualità di componente del comitato scientifico, promuove la tematica delle competenze digitali quale fattore fondamentale di crescita del settore delle vendite online. Attraverso la membership di AICEL con la Digital Skills and Jobs Coalition e con altri partner istituzionali, struttura progetti di formazione legale per profili specializzati di ecommerce manager e professionisti del settore, anche rispetto all’export. Inoltre, è avvocato specializzato nella consulenza ecommerce per le PMI, consulente e formatore per le camere di commercio in ambito privacy.

    Workshops

    • FOCUS GROUP: MARKETPLACE ECOSYSTEM: COSTRUIRE UNA ROADMAP PER LO SVILUPPO DEI CANALI OUT OF .COM

      LA CORSA AI MARKETPLACE: QUAL È LA STRATEGIA GIUSTA PER LO SVILUPPO DI QUESTI CANALI INDIRETTI?

      Con la crescita esponenziale degli acquisti online portata dalla situazione pandemica, i canali che in particolare ne hanno beneficiato sono sicuramente i Marketplace, cresciuti più del doppio rispetto alla media e-commerce e diventando fondamentali per...
      VASILE CHITOROAGA

      Marketplace Manager & Digital Project Leader, Compar Spa - Bata

      VASILE CHITOROAGA

      Marketplace Manager & Digital Project Leader, Compar Spa - Bata

      Con la crescita esponenziale degli acquisti online portata dalla situazione pandemica, i canali che in particolare ne hanno beneficiato sono sicuramente i Marketplace, cresciuti più del doppio rispetto alla media e-commerce e diventando fondamentali per il posizionamento digitale dei Brand. Si è innescata così una corsa all’apertura di più canali possibili, spesso senza la certezza del business model, della modalità di ingresso, dei requirements, di investimento necessario e di ritorno. Come si fa quindi a fare una roadmap strategica dello sviluppo dei Marketplace per un Brand/venditore? Capiamolo assieme, addentrandoci in un viaggio alla scoperta del vero valore aggiunto di questi canali, quali sono e come inserirli nel proprio ecosistema, come farli funzionare realmente, i loro rischi e le opportunità che rappresentano per un Brand.

      VASILE CHITOROAGA

      Aiuto le aziende e i Brand a sviluppare la propria presenza ufficiale e diretta sui mercati Internazionali attraverso i canali e-commerce indiretti (marketplace & e-tailer), dalla definizione degli obiettivi e della corretta strategia all’analisi della sostenibilità del business e la creazione di business plan, dal disegno dell’architettura tecnica dell’ ecosistema di progetto allo sviluppo e la gestione a 360° delle piattaforme. Nel percorso professionale fatto sono passato da una specializzazione più verticale su piattaforme come Amazon, Zalando, Tmall, ecc. a sviluppare e consolidare delle competenze analitiche, di coordinamento PMO e di full business development sul mondo fuori dal .com sui principali mercati Internazionali

    • FOCUS GROUP: AN EFFECTIVE CRM AUTOMATION FRAMEWORK

      COME ANALIZZARE LA PROPRIA CUSTOMER BASE PER CREARE UN MODELLO DI AUTOMAZIONI CHE AUMENTA LA LOYALTY E IMPATTA SUL FATTURATO

      Ormai si sa che il CRM è qualcosa di fondamentale per chi fa business online. I benefici di una strategia efficace di CRM sono immediatamente visibili sul conto economico aziendale: ma come si può creare...
      FRANCESCO MAGRO

      CEO & FOUNDER, WINELIVERY

      FRANCESCO MAGRO

      CEO & FOUNDER, WINELIVERY

      Ormai si sa che il CRM è qualcosa di fondamentale per chi fa business online. I benefici di una strategia efficace di CRM sono immediatamente visibili sul conto economico aziendale: ma come si può creare un modello di CRM che funziona per la nostra specifica azienda? Proverò con questo intervento a raccontarvi come abbiamo affrontato il problema con il nostro framework di analisi. Partiremo dagli obiettivi di business per capire quali sono le metriche di valore che dovremo perseguire con la nostra strategia di CRM. Successivamente, racconteremo come si può identificare un semplice modello di segmentazione cliente e su di esso costruire una serie di automazioni che ci consentano da un lato di fidelizzare i nostri clienti, in un funnel che aumenti fortemente la conversion rate dei visitatori, e dall’altro lato di mantenere attivi i clienti che sono più affezionati al nostro marchio attraverso incentivi differenziati per i vari cluster di clientela. Ovviamente mostreremo anche i risultati di quanto siamo riusciti ad ottenere. Infine, proveremo a fare una breve carrellata sugli strumenti aziendali maggiormente utili per supportare una strategia di CRM focalizzandoci specificatamente sulla parte di analisi e passeremo in rassegna quelle che abbiamo identificato come le competenze maggiormente utili per l’implementazione di tali attività.

      FRANCESCO MAGRO

      Francesco Magro, 34 anni, imprenditore seriale. Oggi, CEO e founder di Winelivery oltre che partner di Gellify Venture BOX. Nominato sia nel 2020 che nel 2021 “Businessperson of the Year” da Fortune e nei “Next 40” da Capital. Autore del libro “Fare Startup in Italia”, Best Seller Amazon (Aprile 21).

      Soft Skills

      • TEAM BLOSSOM: GUIDARE LA RINASCITA DEL TEAM

        Per riconoscere i bisogni prioritari del team e identificare i canali e le iniziative che possono rispondere a questi bisogni. La discontinuità ci ha dato disorientamento, in varie forme, e ci ha dato la grande...
        A CURA DI HXO

        A CURA DI HXO

        Per riconoscere i bisogni prioritari del team e identificare i canali e le iniziative che possono rispondere a questi bisogni. La discontinuità ci ha dato disorientamento, in varie forme, e ci ha dato la grande opportunità di tornare a cercare nuove forme di convivenza e di esistenza. Ognuno di noi ha maturato alcune intuizioni su se stesso e ogni team fa i conti con l’impatto che queste rivelazioni hanno avuto. Quali sono i bisogni che maggiormente si respirano entro il team? Troveremo insieme le domande che aiutino i team a costruire un proprio processo di ricerca, a trovare il proprio peculiare modo di esistere, lavorare e convivere e a costruire insieme la propria evoluzione, la propria produttività e il proprio benessere.

        A CURA DI HXO

        Siamo una società di servizi di formazione, coaching e teambuilding per lo sviluppo delle persone, dei gruppi, della managerialità. Crediamo fortemente in quello che facciamo. Ci prendiamo cura di clienti e progetti distinguendoci per ispirazione, profondità e innovazione. Ispirazione, perché siamo certi che in ogni organizzazione, in ogni team, ci sono energie e potenzialità inespresse che aspettano solo un’azione di scoperta, valorizzazione, liberazione. Profondità, perché costruiamo una relazione basata sull’ascolto, co-progettiamo ogni intervento affinché ogni cliente abbia il “suo” progetto, lasciando una traccia indelebile. Innovazione, perché rinnoviamo costantemente modelli, metodi e strumenti, forti di un grande patrimonio e curiosi verso nuove prospettive.

      • PAROLE AMICHE E PAROLE NEMICHE

        Le parole che scegliamo nel nostro dialogo interiore e che utilizziamo quando interagiamo con gli altri sono molto di più di semplici parole. Il linguaggio è un segnale intenso di appartenenza, testimonia la condivisione di...
        A CURA DI HXO

        A CURA DI HXO

        Le parole che scegliamo nel nostro dialogo interiore e che utilizziamo quando interagiamo con gli altri sono molto di più di semplici parole. Il linguaggio è un segnale intenso di appartenenza, testimonia la condivisione di una cultura, ne racconta la storia, i valori e l’evoluzione. Le parole che usiamo sono specchio del nostro pensiero, del modo in cui raccogliamo e organizziamo le informazioni; se le si ascolta raccontano le nostre convinzioni, il nostro modo di interpretare la realtà e leggere i contesti. Disporsi a porre una rinnovata attenzione al linguaggio che scegliamo di agire con noi stessi e con gli altri significa scegliere di cambiare, perché per accogliere nuove e diverse parole e lasciar andare vecchie espressioni, occorre prima di tutto arricchire gli schemi con cui osserviamo noi stessi, gli altri e il mondo.

        A CURA DI HXO

        Siamo una società di servizi di formazione, coaching e teambuilding per lo sviluppo delle persone, dei gruppi, della managerialità. Crediamo fortemente in quello che facciamo. Ci prendiamo cura di clienti e progetti distinguendoci per ispirazione, profondità e innovazione. Ispirazione, perché siamo certi che in ogni organizzazione, in ogni team, ci sono energie e potenzialità inespresse che aspettano solo un’azione di scoperta, valorizzazione, liberazione. Profondità, perché costruiamo una relazione basata sull’ascolto, co-progettiamo ogni intervento affinché ogni cliente abbia il “suo” progetto, lasciando una traccia indelebile. Innovazione, perché rinnoviamo costantemente modelli, metodi e strumenti, forti di un grande patrimonio e curiosi verso nuove prospettive.

      • PENSARE CREATIVO PER PRENDERE DECISIONI DIFFICILI

        ALLENARSI AI PUNTI DI VISTA

        La forma di pensiero, le competenze e le abilità, sono tutti strumenti che sono già dentro di noi. Per poterli sfruttare al massimo, dobbiamo trovare la giusta chiave per farli emergere: oggi lo sperimenteremo insieme attraverso...
        ALESSANDRA MONASTA

        PERFORMANCE E BUSINESS COACH METODO R.I.G.O.R.E. – FORMATORE, CONSULENTE FONICO FORENSE, LAW5 S.R.L.

        ALESSANDRA MONASTA

        PERFORMANCE E BUSINESS COACH METODO R.I.G.O.R.E. – FORMATORE, CONSULENTE FONICO FORENSE, LAW5 S.R.L.

        La forma di pensiero, le competenze e le abilità, sono tutti strumenti che sono già dentro di noi. Per poterli sfruttare al massimo, dobbiamo trovare la giusta chiave per farli emergere: oggi lo sperimenteremo insieme attraverso un Metodo diverso e innovativo. Il pensiero laterale è un modo di pensare che ha come obiettivo quello di vedere le cose in modo differente e generare alternative ma soprattutto nuove idee. Fermarsi e osservare da un altro punto di vista, aiuta a riflettere, amplia l’orizzonte e apre la mente, bisogna sempre guardare le cose da angolazioni diverse. Cambiare prospettiva, modificare il punto di osservazione, avere il giusto mindset è una peculiarità di tutte le persone di successo, sia nella vita privata che in quella professionale. Allenare il punto di vista, abbracciarne di diversi, vuol dire sviluppare consapevolezza. È una modalità di risoluzione di problemi logici che prevede l’osservazione del problema da diverse angolazioni, contrapposta alla concentrazione su una soluzione diretta al problema. Se nella vita ci sono cose che non possiamo controllare perché non dipendono da noi, ce ne sono invece altre, in cui siamo noi a fare la differenza. “Per quanto si diventi bravi, occorre sempre desiderare di essere migliori” (Edward De Bono).

        ALESSANDRA MONASTA

        Una delle pochissime donne che ha svolto l’attività di Consulente Fonico Forense in ambito di Intercettazioni Telefoniche e Ambientali, occupandosi di indagini di grosso calibro sia italiane che internazionali. Si è specializzata nelle Tecniche d’ascolto e nello Studio della Voce come mezzo espressivo delle emozioni. È Autrice del Romanzo “La cacciatrice di bugie” edito da Longanesi, unico nel suo genere, che apre le porte a chi lavora dietro le quinte delle indagini ascoltando le vite degli altri. Agli inizi del 2014 l’incontro con l’ex Arbitro Stefano Farina, grande leader nel mondo del Calcio e lo studio effettuato insieme, hanno portato alla creazione di una Metodologia innovativa, semplice e funzionale da mettere a disposizione dell’eccellenza dello Sport e dell’Azienda. Il Metodo R.I.G.O.R.E.® e il Progetto S.E.A.® sono strumenti in continua evoluzione, creati per lo sviluppo e il potenziamento delle risorse personali. Oggi svolge attività di Performance e Business Coach: la LAW5 S.r.l. è la prima Società al mondo che utilizza la metafora dell’Arbitro in Azienda, un’idea che allarga l’orizzonte della Formazione.

        Media Partner



        Con il patrocinio di:

        Vuoi partecipare?


        Compila il modulo per conoscere le esclusive condizioni di partecipazioni al forum ed essere ricontattato.
        Se preferisci, chiamaci allo 02 312009.

        Come ci hai conosciuto?
        LinkedInFacebookBanner su internetGiornali / RivistePassaparolaNewsletter / Email RichmondAltro
        Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come da informativa form per:
        finalità di marketing.

        Location


        Simbolo della Dolce Vita e luogo dell’immaginario felliniano, il Grand Hotel di Rimini ha un posto nella leggenda. Vanta una storia centenaria: dal 1908, è la quinta ideale di uno spettacolo caleidoscopico con i suoi saloni storici e le nuove, modernissime zone relax.

        Rivivi l’edizione del 2019


        Ecco cosa è successo