Richmond E-Commerce Forum Autumn

Rimini GRAND HOTEL 3 - 5 Ottobre, 2021

C’è un appuntamento da mettere assolutamente nel carrello: è il forum dedicato al business matching nel settore e-commerce.

L’evento si rivolge ai professionisti del commercio elettronico in Italia per far incontrare domanda e offerta, portare nuove idee, soluzioni e innovazione nel settore.

In parallelo con conferenze e seminari, si svolge l’agenda degli incontri tra invitati (delegate) e società fornitrici (exhibitor). Il sistema degli appuntamenti è basato sull’indicazione di interesse da parte dei partecipanti.

A chi è dedicato?


Delegate


Un flusso di stimoli e approfondimenti che arricchisce il proprio metodo di lavoro: ecco ciò che trova un E-commerce manager in questo forum. Oltre a conoscere i principali player del settore e a valutarne servizi e approccio metodologico.

Visualizza la lista

Lista Delegate 2021


AEFFE SpA Ecomm CX Spec. & Exec. Ass. to Digital Business/ CX Expert – ALBERO GROUP Srl CIO – ALBINI & FONTANOT SpA Sales Director – ARTCRAFTS INTERNATIONAL SpA Ecommerce Specialist – B&T Dorelan Ecommerce Manager – BENQ ITALY Kam B2C  – BLASS YEPPON Srl CCO – BOSCOLO TOURS Digital Marketing Manager – CALZATURIFICIO CASADEI SpA Direttore comunicaizone – CHITÈ Srl Ecommerce Executive – COMFORT ZONE Ecommerce Specialist – DAVINES Ecommerce Project Specialist/Ecommerce Project Specialist – DROPSTORE Ceo – ELECTROLUX Direttore Logistica – FERRARI Head of Ecommerce – FOLLI FOLLIE Marketing Manager/Ecommerce Operations Manager – GAUDENZI Ecommerce Manager – G. GIAPPICHELLI EDITORE Ecommerce Manager – GDP Srl Digital Marketing – GRIFFI BEAUTY STORE Project Manager – IPER LA GRANDE I IT Business Manager – LINDT & SPRUNGLI SpA CEO/Marketing Director – MADI VENTURA Ecommerce & Digital Marketing Manager – MAGGIO 3 Srl CTO – MARYLOU Amministratore Unico – MARS ITALIA Ecommerce National Account Manager – MERCATINO Srl Presidente/Responsabile ufficio Innovazione – MT DISTRIBUTION Srl Ecommerce and Digital Director – NATURHOUSE Srl Ecommerce Manager – NATUZZI Head of Ecommerce – PACOPET SHOP CEO & Founder – PAPERNAME.COM Ecommerce manager – PENSOINVERDE Ecommerce manager – PINK RETAIL Amministratore – PRENATAL New Digital business advisor – RISO SCOTTI Project Manager/Ecommerce Manager – SAMO SpA Store Manager – TAVOLA SpA Ecommerce Development Manager  –THUN Performance Marketing Specialist/Ecommerce manager – TRADE UP Responsabile Commerciale – VIATRIS ITALIA Head of Ecommerce – VINCAL Srl Ecommerce Manager – WINDOWO Srl CEO co founder – WINELIVERY Srl CEO – YNAP Principal Programme Manager

Vai ai Delegate2020

Exhibitor


Agli exhibitor, questo forum propone opportunità commerciali concrete, che nascono dalla certezza di confrontarsi con i veri decision maker delle singole aziende. Senza perdite di tempo o fraintendimenti, si incontrano solo persone davvero interessate e con progetti da realizzare.

Conferenza di apertura


FERNANDO ALBERTI


Professore di Strategia aziendale, Institutes Council Leader presso l’Istituto di Strategia e competitività, Harvard Business School

RE-START. COMPRENDERE I TREND PER COMPETERE CON SUCCESSO NEI NUOVI SCENARI

Le nostre imprese stanno affrontando una crisi che – a detta di molti analisti e osservatori – non si osservava dalla Seconda Guerra Mondiale. La scala dell’impatto è tale che spinge a pianificare il futuro in maniera radicalmente diversa da come si è fatto finora, cercando quanto più possibile di far emergere dalla crisi una serie di soluzioni organizzative non solo per questa nostra temporanea condizione, ma anche come lezioni per il futuro. È una vera e propria wake-up call del nostro sistema imprenditoriale. La sfida di reazione alla crisi, oggi, non è quella di una buona gestione, ma quella dell’innovazione. Occorre cioè agire come una trend-driven organization, monitorando costantemente l’ecosistema di riferimento per capire quali trend guideranno l’innovazione nei prossimi anni, e differenziarsi dalla concorrenza mantenendo, conquistando o rinnovando il proprio vantaggio competitivo. Per queste ragioni, l’apertura del Forum, dopo aver tracciato lo scenario di riferimento, si concentrerà – sulla base delle analisi da noi condotte sulle imprese più performanti nel sistema economico italiano – su sei traiettorie di innovazione nei modelli di business, che producono un effetto fastforward sul cambiamento necessario in tutte le imprese. L’incontro si concluderà con una rassegna dei trend, che stanno ridisegnando il concetto di valore per il cliente, da considerare per innovare i propri modelli di business.

Seminari

  • IL DESIGN COMPORTAMENTALE DI UN AMBIENTE DI ACQUISTO

    ESEMPI E PRATICHE DI DESIGN DEI CONSUMI

    Come sfruttare scorciatoie mentali ed euristiche per disegnare un ambiente di acquisto che combini le esigenze dell’utente che compra un prodotto e del venditore? In questo speech si parla di design comportamentale e di come...
    LUCIANO CANOVA

    Economista comportamentale e divulgatore scientifico

    LUCIANO CANOVA

    Economista comportamentale e divulgatore scientifico

    Come sfruttare scorciatoie mentali ed euristiche per disegnare un ambiente di acquisto che combini le esigenze dell’utente che compra un prodotto e del venditore? In questo speech si parla di design comportamentale e di come utilizzare accorgimenti di architettura delle scelte del consumatore. La leva del confronto sociale, i punti decisionali e il ruolo delle emozioni: esempi dal mondo delle big tech ma anche di neonate startup che sfruttano proprio la leva psicologica per incoraggiare le scelte del consumatore. Amazon, Netflix, TooGoodToGo, Flowe… E tanti altri …

    LUCIANO CANOVA

    Luciano Canova, economista e divulgatore scientifico. Laureato in Bocconi e PhD all’Università Cattolica del Sacro Cuore, insegna Economia Comportamentale al Master MEDEA della Scuola Mattei. Esperto di behavioral design, è autore di pubblicazioni scientifiche e divulgative sul tema della psicologia degli acquisti, sui bias e sulle scorciatoie mentali delle decisioni del consumatore, sul nudge. Collabora con InfoDataSole24Ore, Lavoce.info, GliStatiGenerali. Autore del libro podcast Favolosa Economia (Harper Collins- Storielibere.fm).

  • DIGITAL SINGLE MARKET IN UNA STRATEGIA DI VENDITA EUROPEA

    OPPORTUNITÀ, ETICA ED ASPETTI LEGALI

    Con il digital single market, l'Europa crea nuove opportunità di espansione, agevolando l'attività online transfrontaliera con la creazione di un unico mercato digitale in cui espandere il proprio business. Perchè è così importante, ora, considerare...
    MANUELA BORGESE

    Vicepresidente, AICEL

    MANUELA BORGESE

    Vicepresidente, AICEL

    Con il digital single market, l’Europa crea nuove opportunità di espansione, agevolando l’attività online transfrontaliera con la creazione di un unico mercato digitale in cui espandere il proprio business. Perchè è così importante, ora, considerare questa chance? In quale scenario normativo ed etico strutturare la vendita europea online? Esamineremo insieme gli aspetti salienti di un “UE ecommerce plan” evidenziando gli aspetti pratici di maggiore rilievo.

    MANUELA BORGESE

    Vicepresidente AICEL, è delegata dell’associazione per la rappresentanza istituzionale, a livello nazionale ed europeo, per le tematiche fondamentali e di categoria del settore ecommerce. In qualità di componente del comitato scientifico, promuove la tematica delle competenze digitali quale fattore fondamentale di crescita del settore delle vendite online. Attraverso la membership di AICEL con la Digital Skills and Jobs Coalition e con altri partner istituzionali, struttura progetti di formazione legale per profili specializzati di ecommerce manager e professionisti del settore, anche rispetto all’export. Inoltre, è avvocato specializzato nella consulenza ecommerce per le PMI, consulente e formatore per le camere di commercio in ambito privacy.

  • I 10 ERRORI DELLA VENDITA ONLINE (E RELATIVE SOLUZIONI)

    GLI ERRORI PIÙ COMUNI NELLA VENDITA ONLINE E LE RELATIVE SOLUZIONI, SPIEGATI IN MANIERA CHIARA E PRATICA

    Tutti gli e-commerce, qualunque sia la dimensione o la provenienza geografica, sono accomunati da fattori comuni: una serie costante di errori! L'intervento si propone, quindi, di presentare la casistica degli errori maggiormente ricorrenti nella vendita...
    ANDREA SPEDALE

    Presidente, AICEL

    ANDREA SPEDALE

    Presidente, AICEL

    Tutti gli e-commerce, qualunque sia la dimensione o la provenienza geografica, sono accomunati da fattori comuni: una serie costante di errori! L’intervento si propone, quindi, di presentare la casistica degli errori maggiormente ricorrenti nella vendita online, elaborati sulla base della decennale esperienza dell’associazione, rispetto alle condizioni di vendita ed al trattamento dei dati personali. Per ogni casistica, verranno esaminati gli svantaggi e la relativa soluzione pratica. Perché prevenire è meglio che curare!

    ANDREA SPEDALE

    Presidente AICEL. Dottore in Economia e Commercio con specializzazione in Internet Marketing. Imprenditore industriale prestato al digitale ha iniziato ad occuparsi di eCommerce nel 1996. Ha incarichi manageriali in consolidate realtà industriali e dal 2001 ha fondato e sviluppato società che si occupano di vendita on-line di beni e servizi. Dal 2009 è alla guida di AICEL Associazione Italiana Commercio Elettronico, unica Associazione di Categoria di venditori on-line, che ha fatto crescere raccogliendo e rappresentando oltre 1200 venditori italiani.

    Workshops

    • MARKETPLACE: PERCHÉ SÌ E PERCHÉ NO

      COSA TENERE IN CONSIDERAZIONE NELLA STRATEGIA DISTRIBUTIVA DIGITALE

      Negli ultimi anni, e soprattutto post Covid, la maggior parte delle aziende protende per avere un canale di vendita diretto presidiato maggiormente insieme ad una vendita su marketplace. Nonostante la pratica consolidata ci sono ancora...
      GIONATA GALDENZI

      E-commerce manager, Aeffe spa

      GIONATA GALDENZI

      E-commerce manager, Aeffe spa

      Negli ultimi anni, e soprattutto post Covid, la maggior parte delle aziende protende per avere un canale di vendita diretto presidiato maggiormente insieme ad una vendita su marketplace. Nonostante la pratica consolidata ci sono ancora diversi nodi da sciogliere a livello contrattuale e soprattutto economico. La nostra presenza su un determinato marketplace non sempre è garanzia di successo. Il marketplace di riferimento non è solo un canale di vendita, ma in qualche modo rivela il nostro posizionamento: in questa aula cercheremo di capire quali elementi vadano presi in considerazione prima di accedere a queste piattaforme e quali passi falsi non commettere.

      GIONATA GALDENZI

      Ecommerce Manager di Aeffe spa, maison che comprende i brand Moschino, Alberta Ferretti, Philosophy, Pollini. Dopo alcune esperienze come imprenditore nell’ambito Fashion, inizia il suo percorso digitale con un progetto Luxury Multibrand, per poi seguire come Project Manager brand come Technogym, Campomaggi, Gabs e da consulente altri progetti eCommerce B2B e B2C. Dal 2017, all’interno di Aeffe spa è responsabile dell’internalizzazione di alcune attività eCommerce del gruppo e dello sviluppo dei vari E-Store e dei progetti Digital. Gionata Galdenzi è, inoltre, fondatore e direttore di KSchool da oltre 15 anni, una scuola di danza accademica e professionale specializzata in hip hop. “Siamo persone prima di essere dati”.

      Media Partner



      Con il patrocinio di:

      Vuoi partecipare?


      Compila il modulo per conoscere le esclusive condizioni di partecipazioni al forum ed essere ricontattato.
      Se preferisci, chiamaci allo 02 312009.

      Come ci hai conosciuto?
      LinkedInFacebookBanner su internetGiornali / RivistePassaparolaNewsletter / Email RichmondAltro

      Location


      Simbolo della Dolce Vita e luogo dell’immaginario felliniano, il Grand Hotel di Rimini ha un posto nella leggenda. Vanta una storia centenaria: dal 1908, è la quinta ideale di uno spettacolo caleidoscopico con i suoi saloni storici e le nuove, modernissime zone relax.

      Rivivi l’edizione del 2019


      Ecco cosa è successo