Richmond Cyber Resilience Forum

RIMINI GRAND HOTEL 21 - 23 MAGGIO 2023

È uno dei temi di maggiore attualità, che coinvolge singoli individui e aziende. Perciò abbiamo dedicato alla Cyber security un forum, con nuovi strumenti di formazione e business.

È un momento di incontro tra la domanda e l’offerta di prodotti, servizi, soluzioni e progetti che coinvolgono i responsabili delle scelte informatiche e tecnologiche delle aziende italiane.

Cyber Resilience forum è un evento a porte chiuse, con una selezione rigorosa dei partecipanti che ne garantisce la qualità.

A chi è dedicato?


Delegate


I delegate (CISO, CIRO, CPO, IT manager, Security manager) potranno aggiornarsi e mettersi in gioco grazie a conferenze, workshop e seminari interattivi. Inoltre, potranno valutare in un ambiente riservato e professionale le offerte e i servizi più tecnologici, in termini di Cyber security.

Visualizza la lista

Lista Delegate 2023


ABOCA SOCIETA’ AGRICOLA SpA CISO – ALIFAX Srl Chief Information Officer | System Administrator – ANGELINI PHARMA SpA Global Data Protection Officer – ARISTON SpA ICT Security Senior Manager  – ARNOLDO MONDADORI EDITORE SpA IT Security – ARPA INDUSRTIALE Security Officer – BANCA PROGETTO CISO – BATA ITALIA – INTERNATIONAL Information Security Manager – BE POWER CISO – BORMIOLI PHARMA IT Infrastructure Lead – CASAPPA SpA IT Security Specialist – CAVAGNAGROUP SpA System Administrator – CELLI SpA Architecture Infrastructure Manager – CISALFA SPORT SpA Cyber Security Manager – CRV IT/Security Manager – CSE CONSORZIO SERVIZI BANCARI CISO – COOPSERVICE S. COOP. SpA IT Security Manager – DAINESE SpA ICT Infrastructure Manager – DAVINES SpA ICT Business Partner | IT Business Partner – E.ON ITALIA Information Security Officer – FAMECCANICA.DATA SpA Infrastructure & Info-Security Manager – FEDEGARI AUTOCLAVI SpA Manager, Global ICT – FELTRINELLI SpA IT Security Manager – FERALPI GROUP Head of IT Infrastructure | CISO – GEOX CISO – GNUTTI CARLO GROUP Group CIO – ILIAD DPO & Head od Security – INDUSTRIE CARTARIE TRONCHETTI SpA Group IT Infrastructure – ISTITUTO BIOCHIMICO ITALIANO IT & Innovation Manager – KASTAMONU ITALIA SpA IT Manager – LATTERIA SORRESINA SOC. COOP. AGRICOLA Direttore Ufficio Tecnico – MAGISTER GROUP SpA ICT Manager – MARCHESINI GROUP SpA IT Manager – MARPOSS Cybersecurity Lead- MAX MARA FASHION GROUP Cyber Security Manager – MONCLER Direttore Security – MORETTI FORNI SpA IT Manager – NITAL SpA IT Manager – PELLINI SpA Responsabile IT – PETRONAS LUBRICANTS ITALY Infrastructure Lead EMEA – PIRELLI & C. SpA CISO – SACMI GROUP Cybersecurity Specialist – SAMSON Srl IT Manager – SIGMA SpA Cyber Security Engineer – SIRAM VEOLIA CISO – STEFANO RICCI SpA IT Director – STUDIO LEGALE BONELLI EREDE LOMBARDI PAPPALARDO CISO – TECHNOGYM SpA Vice President – UNICREDIT Cyber Risk Manager – UNOENERGY SpA CISO & IT Infrastructure Manager – VERITAS SpA Cybersecurity Manager – VERONAFIERE SpA Cyber Security Analyst | Sistemista IT – WOOLRICH EUROPE SpA Security Manager

Vai ai Delegate 2022

Exhibitor


Gli exhibitor avranno la possibilità di accreditarsi in modo efficace agli occhi dei decision maker di grande aziende italiane. Proponendo il loro ampio range di soluzioni personalizzate, atte a potenziare la Cyber security di ogni azienda.

Conferenza di apertura


RICHARD KNOWLTON


DIRECTOR OF SECURITY STUDIES, OXFORD CYBER ACADEMY

RICHARD KNOWLTON

Richard Knowlton is Director of Security Studies at the Oxford Cyber Academy. He is a also a visiting lecturer at the University of Cambridge Judge Business School, the Vienna University of Economics and Business (WU), and the University of the West Indies. He is a Fellow of the Institute of Strategic Risk Management (ISRM) and an honorary Life Member of the International Security Management Association (ISMA). Richard spent six years as Group Corporate Security Director of Vodafone, and had earlier held the role in Milan of Head of Security (Global Operations) for the Italian UniCredit Group, the largest bank in Central and Eastern Europe. Between 2014-2017, Richard was Executive Director (Europe) for the non-profit Internet Security Alliance (ISA), based in Washington DC. He is a former Board member of the Commonwealth Cyber Crime Consortium. In his earlier career, Richard served in the UK Diplomatic Service, with overseas postings in Europe, Africa, the Middle East, and the Americas.

MANAGING RISK TO 2030 AND BEYOND

Understanding and communicating risks properly is a major challenge in a world of increasing complexity. The challenge will only intensify unless we get the basics right.

Soft Skills

  • MI FIDO DI TE. NUOVE NARRAZIONI DELLE RELAZIONI ORGANIZZATIVE

    Non esiste la fiducia, esistono molte fiducie. Quale tipo di fiducia sai generare? Quale puoi imparare a costruire? Quale reputazione hai saputo diffondere intorno a te? Come puoi contribuire a creare un clima di gruppo...
    A CURA DI HXO

    A CURA DI HXO

    Non esiste la fiducia, esistono molte fiducie. Quale tipo di fiducia sai generare? Quale puoi imparare a costruire? Quale reputazione hai saputo diffondere intorno a te? Come puoi contribuire a creare un clima di gruppo basato sulla fiducia reciproca? Scoprirai che nella tua quotidianità, nei singoli passi che scegli di compiere ogni giorno, si nascondono trappole che possono minare la tua capacità di costruire le fiducie e si celano opportunità che possono liberare la tua credibilità e la tua riconoscibilità. Costruiremo insieme, attraverso esercizi dinamici, un luogo dove potremo allenarci e svelarci sentendoci affidabili e capaci di dare e ricevere fiducia.

    A CURA DI HXO

    Il team di HXO è costituito da consulenti, coach, progettisti e trainer che hanno maturato la loro esperienza in molti settori e realtà organizzative. Li caratterizza la profondità degli interventi, lo spirito innovativo sensibile ai cambiamenti, la capacità di leggere il contesto e le dinamiche fra le persone.

  • SCOPRI IL TUO “PERCHÈ”…

    L’EQUILIBRIO PERSONALE E D’IMPRESA

    Ikigai (生き甲斐) è un termine giapponese che, tradotto in italiano, significa “qualcosa per cui vivere” o “una Ragione per Esistere”. Arrivato in Occidente dal Giappone, si sta diffondendo con rapidità anche all’interno delle Aziende come...
    ALESSANDRA MONASTA

    PERFORMANCE E BUSINESS COACH METODO R.I.G.O.R.E. – FORMATORE, CONSULENTE FONICO FORENSE, LAW5 S.R.L.

    ALESSANDRA MONASTA

    PERFORMANCE E BUSINESS COACH METODO R.I.G.O.R.E. – FORMATORE, CONSULENTE FONICO FORENSE, LAW5 S.R.L.

    Ikigai (生き甲斐) è un termine giapponese che, tradotto in italiano, significa “qualcosa per cui vivere” o “una Ragione per Esistere”. Arrivato in Occidente dal Giappone, si sta diffondendo con rapidità anche all’interno delle Aziende come una bussola che, una volta scoperta, indica la direzione da seguire per riuscire a tenere in equilibrio più aspetti bilanciandoli. Si intende un’attitudine che ci aiuta ad orientare le nostre priorità verso un motivo profondo, nella consapevolezza che l’equilibrio e la produttività si ottengono con la contaminazione di molti fattori interconnessi e appartenenti l’uno all’altro.

    Applicare la filosofia dell’Ikigai in Azienda ha un duplice missione: da una parte quella di consentire alle persone di recuperare con più costanza il contatto con se stessi, dall’altra si rivela anche un metodo pratico per capire qual è lo scopo dell’impresa. Un metodo concreto che oltre a far riflettere può generare un messaggio ispirazionale all’interno dell’organizzazione creando relazioni sostenibili.

    Vedremo come sia possibile far proprio questo concetto all’interno di una realtà organizzativa aziendale e come possa aiutare, nel complesso, a passare da una visione di ragionamento per obiettivi ad una più profonda che prende in considerazione lo scopo. Se gli obiettivi servono per andare in una determinata direzione, guidano le nostre azioni e pongono il focus su un fine, lo scopo, invece, ci rende motivati, ci aiuta a sopportare le difficoltà, influenza il nostro comportamento e crea maggiore flessibilità mentale. Nel laboratorio conosceremo nei dettagli l’uso del modello e ognuno potrà scoprire il proprio “perché”…

    “Il senso della vita, in fondo, è quello di viverla, di gustare con intensità ogni accadimento, di apprezzare con entusiasmo e senza timore le esperienze più nuove e ricche.” Eleanor Roosevelt

    ALESSANDRA MONASTA

    Una delle pochissime donne che ha svolto l’attività di Consulente Fonico Forense in ambito di Intercettazioni Telefoniche e Ambientali, occupandosi di indagini di grosso calibro sia italiane che internazionali. Si è specializzata nelle Tecniche d’ascolto e nello Studio della Voce come mezzo espressivo delle emozioni. È Autrice del Romanzo “La cacciatrice di bugie” edito da Longanesi, unico nel suo genere, che apre le porte a chi lavora dietro le quinte delle indagini ascoltando le vite degli altri. Agli inizi del 2014 l’incontro con l’ex Arbitro Stefano Farina, grande leader nel mondo del Calcio e lo studio effettuato insieme, hanno portato alla creazione di una Metodologia innovativa, semplice e funzionale da mettere a disposizione dell’eccellenza dello Sport e dell’Azienda. Il Metodo R.I.G.O.R.E.® e il Progetto S.E.A.® sono strumenti in continua evoluzione, creati per lo sviluppo e il potenziamento delle risorse personali. Oggi svolge attività di Performance e Business Coach: la LAW5 S.r.l. è la prima Società al mondo che utilizza la metafora dell’Arbitro in Azienda, un’idea che allarga l’orizzonte della Formazione.

    Media Partner



    Con il patrocinio di:

    Vuoi partecipare?


    Compila il modulo per conoscere le esclusive condizioni di partecipazioni al forum ed essere ricontattato.
    Se preferisci, chiamaci allo 02 312009.

    Come ci hai conosciuto?
    LinkedInFacebookBanner su internetGiornali / RivistePassaparolaNewsletter / Email RichmondAltro
    Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come da informativa form per:
    finalità di marketing.

    Location


    Simbolo della Dolce Vita e luogo dell’immaginario felliniano, il Grand Hotel di Rimini ha un posto nella leggenda. Vanta una storia centenaria: dal 1908, è la quinta ideale di uno spettacolo caleidoscopico con i suoi saloni storici e le nuove, modernissime zone relax.

    Rivivi l’edizione del 2022


    Ecco cosa è successo