RICHMOND E-COMMERCE FORUM 2019

PROGRAMMA CONFERENZE E RELATORI

CONFERENZA D’APERTURA

Ferdinando Buscema

Magic experience designer

MUTANTI DIGITALI

 

DALLA CONQUISTA DEL WEST ALLA CONQUISTA DEL WEB

 

Il Web è un habitat nel quale la maggior parte di noi trascorre una parte significativa del proprio tempo – per lavoro e per gioco, per intrattenimento e per acquisti.

Il Web è uno spazio invisibile e immateriale, ma i suoi riverberi sulla vita di ognuno sono tangibili e concreti, e le implicazioni su pensiero e comportamenti sono quanto mai profonde.

E’ ormai sfumato il confine tra ciò che è “reale” e ciò che è “virtuale”, e la capacità di muoversi fluidamente nel continuum analogico/digitale, in modo anfibio, rappresenta una delle nuove (e fondamentali) capacità del nostro tempo.

Durante una conferenza-spettacolo, Ferdinando Buscema guiderà i partecipanti alla scoperta di alcuni tratti che caratterizzano i Mutanti Digitali, i nuovi conquistatori dello spazio reale-immaginario che è il Web.

SEMINARI, WORKSHOP E LABORATORI

LE EMOZIONI NEL MARKETING

COME USARE LE EMOZIONI PER DISTINGUERTI DAGLI ALTRI NEL CONTENT MARKETING E NELLA PUBBLICITÀ

Negli ultimi anni si vedono sempre più brand investire in contenuti dal forte impatto emotivo, che spesso non contengono nemmeno una call to action legata all’acquisto. Il motivo è semplice: 615 milioni di dispositivi usano ad-blocking (PageFair), 19 persone su 20 saltano completamente la pubblicità in tv (eMarketer), nei primi mesi del 2017 il CPM su Facebook è cresciuto del 171% (AdStage). La soluzione è creare contenuti e pubblicità che le persone vogliano vedere, facendo leva sulle emozioni. In questo intervento vedrai diversi esempi di tutti i budget, comprenderai qual è la strategia di marketing alla base di queste scelte e imparerai le linee guida per creare pubblicità e contenuti dal forte impatto emotivo. Particolare attenzione verrà dedicata al mondo dell’E-commerce e alle migliori strategie per passare dalle emozioni agli acquisti.

Matteo Lusiani

Consulente di comunicazione

INSTAGRAM MARKETING

INFLUENCER MARKETING E INSTAGRAM NEL 2019: STRATEGIE E REGOLE PER UN CORRETTO UTILIZZO DEL SOCIAL VISIVO

Affronteremo insieme le evoluzioni di instagram per capire come usarlo al meglio nel 2019 per aziende, brand, ONG, enti turismo. Tra algoritmo, trend e influencer, alcune chiavi interessanti per comprendere il fenomeno e sfruttarne le reti.

Ilaria Barbotti

Autrice di ``Instagram Marketing``

LE COMPETENZE CHIAVE DI CUI HAI BISOGNO NEL TUO E-COMMERCE TEAM

OPPORTUNITÀ DA COGLIERE, STRATEGIE DI INTERVENTO E RUOLI CHIAVE PER L’E-COMMERCE TEAM

La trasformazione digitale è oggi una leva imprescindibile per lo sviluppo dei mercati, l’efficienza e la sicurezza aziendale. Abilita inoltre la messa a valore dell’innovazione sia interna sia esterna all’azienda, dalle nuove tecnologie e-Commerce emergenti negli ecosistemi digitali. Ma l’e- Commerce richiede di guardare al cliente in logica sistemica (Engagement) e dinamica nel tempo (Journey), di pensare allo sviluppo, produzione e consegna del prodotto/servizio come un unico insieme di eventi (wall-to-wall supply chain). Richiede un approccio trasversale tendenzialmente cooperativo e guidato dal “dato”, un approccio che chi fa Digital Commerce si trova a dover incastrare con modelli invece “quadrati”, per funzioni separate, e tendenzialmente competitivi. Come da una famosa frase dalla Missione Apollo 13 “Come piantare un piolo quadrato in un buco rotondo?”. È tutta una questione di persone e competenze: serve un e-Commerce Director? Sono diffusi oggi? Come sono posizionati, a riporto CEO, sulla linea con Funzione e-Commerce dedicata, sotto il Direttore Vendite? Se non c’è l’e-Commerce Director, chi tiene le fila? Inoltre, quali sono i 3-4 ruoli/competenze prioritari nella Digital e-Commerce dell’azienda? Come si sono mosse in modo differente diverse aziende? Chi ha avuto ragione? Si tratteranno questi spunti di riflessione, per poi derivarne alcune implicazioni pratiche da confrontare con l’esperienza di e- Commerce dei partecipanti all’evento e-Commerce Forum del 18-20 settembre 2019.

Alberto Antonioli

Managing Director di BFK Digital

VIZI E VIRTÙ DELL’ECOSISTEMA DIGITALE CINESE

PROTAGONISTI, LOGICHE E RISVOLTI DELL’UNIVERSO DIGITALE PIÙ GRANDE E POPOLATO AL MONDO

Con i suoi circa 829 milioni di utenti, di cui il 98,6% attivi da smartphone e gli oltre 600 milioni di online buyers, l’ecosistema digitale cinese è un mondo unico, popolato da attori locali e che si muove secondo logiche ancorate al contesto cinese. Chi sono gli attori principali del mondo digitale cinese? Quali le condizioni che hanno reso possibile tutto questo? Quale impatto l’innovazione accelerata sta avendo sulla società cinese, dalle nuove alle vecchie generazioni? Questi sono solo alcuni degli interrogativi ai quali si cercherà di rispondere nel corso di questa sessione. Attraverso immagini e storie vi racconterò il presente distopico della Cina, tra studi ed applicazioni dell’intelligenza artificiale, ruolo dei big data e controllo governativo.

Nicoletta Ferro

Editor presso China Files

CONTENT STRATEGY: I MIGLIORI CASI STUDIO DA CUI TRARRE ISPIRAZIONE

COME IDEARE DEI CONTENUTI CHE VENGANO AMPLIFICATI AL MEGLIO DAI SOCIAL MEDIA

Vi mostrerò una selezione delle attività social più interessanti a livello nazionale e internazionale che ho analizzato per voi e per i miei clienti negli ultimi mesi. La creazione di contenuti rilevanti e performanti sui social media viene spesso sottovalutata. Per ottenere l’attenzione degli utenti e poter emergere è necessario studiare i continui aggiornamenti delle piattaforme, prendere spunto dai migliori casi studio vincenti di altri brand, per migliorare la propria social media strategy ed ottenere risultati concreti e continuativi.

Luca La Mesa

Esperto di Social Media

DALLA “DEFORMAZIONE PROFESSIONALE” ALLA “DEFORMAZIONE PERSONALE”

LA CONVERGENZA, VERSO UN MODELLO CONSUMER, DEL COMPORTAMENTO DI ACQUISTO B2B NEL TEMPO DEI

PURE PLAYER ON-LINE

I pure player del commercio elettronico hanno cambiato il modo di vivere l’esperienza dell’acquisto on-line e off-line. Un significativo cambio di rotta e di abitudini che ha avvicinato sempre di più le esigenze e le aspettative del mondo business a quello consumer. Oggi i professionisti portano le proprie abitudini di acquisto personali nell’ ambito professionale, per quella che a tutti gli effetti si dimostra essere una… …“Deformazione personale” Questa convergenza, nonchè l’esigenza da parte di un leader della distribuzione quale Sonepar Italia, di far coesistere i tradizionali canali fisici con l’universo digitale, ha spinto l’evoluzione degli strumenti e della comunicazione verso due direttive principali Customer centrity e Omnicanalità. Vi racconteremo la rivoluzione digitale del settore elettrico, vista con gli occhi del più grande retailer B2B al mondo.

Paolo Conte

Digital Project Manager di Sonepar Italia S.p.a

FROM NIGHTMARE TO WOW: LA GESTIONE DEL POST-VENDITA

Tracking degli ordini, annulli, resi, contestazioni PayPal diventano spesso un’Odissea per il cliente e un incubo per il Customer Care. Il cliente chiede certezze: sapere quando avverrà la consegna, ricevere assistenza in caso di problemi, essere rimborsato velocemente in caso di annullo. Se non vede che le sue problematiche vengono prese in carico e gestite in modo professionale, non solo non tornerà, ma esprimerà la sua delusione sui social e nelle recensioni. Quando invece trova risposte professionali e adeguate, la fiducia nella marca aumenta! Ma come fare a rispondere adeguatamente? I processi dell’azienda coinvolgono spesso aree aziendali diverse (dalla supply chain all’amministrazione), siti diversi (fornitori, depositi, piattaforme logistiche…), società esterne (tipicamente i trasportatori) e il Customer Care deve intervenire su sistemi differenti, non sempre sincronizzati in modo ottimale. Come gestire al meglio queste attività e trasformare le problematiche di post-vendita in un’occasione di fidelizzazione?

Elena Marchesi

IT Project manager on ecommerce projects di Leroy Merlin Italia

PERSONALIZZARE PER VINCERE

ABBIAMO A DISPOSIZIONE MOLTI DATI PER CONOSCERE I NOSTRI CONSUMATORI. IMPARIAMO AD USARLI PER PERSONALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON I NOSTRI UTENTI ED AUMENTARE LE NOSTRE PROBABILITÀ DI SUCCESSO NELLE ATTIVITÀ DI E-COMMERCE

Siamo in un contesto di forte competizione nel mercato Digital e dobbiamo imparare a differenziarci dai nostri competitor conoscendo meglio il nostro consumatore. Scopriamo insieme quali dati poter utilizzare e vediamo insieme degli esempi di sperimentazioni che si possono fare per aumentare l’efficacia delle nostre vendite online, delle nostre campagne di Digital Marketing e delle interazioni con i nostri prospect. Iniziare a conoscere di più i nostri consumatori è semplice e si possono ottenere risultati tangibili fin dalle prime sperimentazioni.

Paolo Rohr

Digital Director di Sorgenia

IL RUOLO DELL’E-COMMERCE NELLA STRATEGIA GLOBALE DELL’AZIENDA

DIGITAL SALES: QUALI LE TENDENZE E GLI EQUILIBRI DEI TOP BRAND

Il settore delle vendite digitali sta diventando sempre più competitivo: Brand, Retail, Wholesale, Marketplace. Qual è il peso che l’E-commerce sta prendendo all’interno dell’azienda? Come gestire l’equilibrio con le altre piattaforme? Quali possono essere le strategie? Come relazionarsi con gli altri C level per coinvolgerli in una strategia di impatto globale e quale il ruolo chiave dell’ecommerce manager che a volte si avvicina alla figura del CDO. Diverse sono le dinamiche del digitale, così come i mercati e le evoluzioni anche in ambito giuridico che bisogna affrontare, il tutto senza dimenticare le strategie di business.

Gionata Galdenzi

Ecommerce manager di Aeffe spa

TIME MANAGEMENT VS SELF MANAGEMENT

APPRENDERE L’ARTE DI PADRONEGGIARE IL TEMPO

Non ho tempo! Non vedi quanto sono occupato? Vorrei farlo, ma dove trovo il tempo! Se vi venisse chiesto di trovare un’ora al giorno per prepararvi per la maratona sapreste trovarla? E se doveste trovare sette ore in una settimana per risolvere il problema alla caldaia che tiene voi e la vostra famiglia al freddo e senza acqua calda in un rigido inverno? Gli strani meccanismi della gestione del tempo: perché non ne abbiamo mai abbastanza e per quale motivo sembra sfuggirci dalle mani, soprattutto come possiamo riprenderne il controllo e riempirlo di valore. Un laboratorio attivo da cui attingere idee concrete per cominciare a risolvere il proprio conflitto con giornate troppo piene e impegni molto pressanti.

Cecilia Venezia

Psicologa, formatrice e coach

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, MACHINE LEARNING E MARKETING AUTOMATION PER OTTENERE IL MASSIMO DAL TUO E-COMMERCE

A.I.: COME ABBATTERE LA CONCORRENZA. CASI DI SUCCESSO

È giunto il momento di sfruttare al meglio le opportunità che Social Media, Big Data e Intelligenza Artificiale possono offrire al tuo E-Commerce, perché la loro efficace combinazione può incrementare il business delle imprese su tutti i mercati, migliorando vendite e conversioni. Diventa quindi imperativo confrontarsi con questi strumenti per riuscire a sfruttarli in modo performante. Avere più dati è fondamentale, ma non basta, se non si riesce a organizzarli e analizzarli in modo funzionale ed efficiente. La Machine Learning, con i suoi strumenti e le sue logiche fondamentali, ci permette di andare oltre la semplice automazione per entrare finalmente nel terreno dell’analisi predittiva e dell’Intelligenza Artificiale. In questo modo i dati ottenuti dagli utenti vengono analizzati dalla stessa piattaforma per delineare le strategie di lead generation e nurturing più efficaci. Strategie che verranno continuamente migliorate e adattate a nuove situazioni e nuovi trend, grazie all’aggregazione di dati sempre più aggiornati, da un sistema che sa apprendere e modificarsi. Utilizzare in modo corretto i Big Data, adottare logiche di Intelligenza Artificiale in modo innovativo e predittivo, introdurre concetti di Marketing Automation e mettere al centro dell’attenzione dell’azienda il cliente con i suoi bisogni (invece del prodotto) significa mettersi nelle condizioni di avere un grande vantaggio competitivo, ottimizzando tempi e costi e ampliando in modo significativo il proprio Business. Per anticipare i bisogni del cliente e proporre il prodotto giusto, al momento giusto.

Rinaldo Zambello

CEO & CSO di NUR Srl

GESTIONE DEI PREZZI ONLINE PER I BRAND. ALGORITMI E CONCORRENZA

MONITORAGGIO DELLA RETE DISTRIBUTIVA, CONTROLLO DEI CONCORRENTI E IDENTIFICAZIONE DI PRODOTTI CONTRAFFATTI. INTELLIGENZA ARTIFICIALE E MACHINE LEARNING A PROTEZIONE DEL VALORE DEL MARCHIO

Cosa ci ha insegnato l’analisi quotidiana di oltre 40 milioni di schede prodotto? Quanti siti vendono i tuoi prodotti? A che prezzi? Quanto “vale” il prezzo giusto per il tuo prodotto? Quanto variano i prezzi nei diversi mercati e quanto spesso? Come proteggere i tuoi prodotti/brand da politiche di sconto indiscriminato? Quanti e quali sono i prodotti “confrontabili” del tuo concorrente più agguerrito? Nel rispondere a queste domande, condivideremo con voi informazioni, casi e spunti di riflessione sullo stato dell’arte e sulle potenzialità di strumenti basati su intelligenza artificiale e machine learning. Soluzioni già disponibili ed accessibili a tutti i player di mercato che semplificano e velocizzano la raccolta, gestione e interpretazione dei dati per ampliare la conoscenza di dinamiche complesse e mutevoli nel mercato online e supportare decisioni realmente (fresh)-data-driven.

Davide Lugli

CEO & Co_Founder di Competitoor

GENESYS PROSPECT CONVERSION

COME CONVERTIRE LE VISITE AL PROPRIO SITO WEB IN REALI OPPORTUNITÀ DI VENDITA

Immagina di poter tracciare sul tuo sito web o sul tuo on line store i customer journey, il profilo, i comportamenti durante la navigazione e poter definire in modo predittivo il quando, il come e attraverso quale canale ingaggiare i tuoi clienti, così da aiutarli proattivamente quando hanno problemi, si perdono o lasciano degli articoli inseriti in un carrello. Nel mercato digitale odierno, così affollato, utilizzare l’Intelligenza Artificiale (AI) e la machine learning, per migliorare il conversion rate e al contempo ottimizzare il coinvolgimento delle risorse, può fare la differenza tra successo e fallimento. È per questo motivo che Genesys ha ingegnerizzato, negli ultimi anni, una soluzione mirata a rispondere a queste esigenze specifiche. Aziende di ogni settore stanno già utilizzando Genesys Prospect Conversion per convertire le visite ai propri siti web in reali opportunità di vendita sfruttando facilità e rapidità di implementazione offerte dalle più moderne tecnologie cloud. Genesys è la piattaforma per la Customer Experience numero 1 del settore. La nostra mission è aiutare le aziende a fornire ai propri clienti una customer journey omnicanale e a sviluppare relazioni durature, integrando in modo dinamico ed efficiente tutte le risorse aziendali coinvolte nei processi di customer relationship management. Oggi il settore retail ed eCommerce si sta concentrando sulle attività di comprensione del journey e del percorso dell’acquirente per offrire una Customer Experience coerente e costante su tutti i canali e punti di contatto. Chi riesce nell’intento non solo raggiunge gli obiettivi di business e il successo ricercati, ma è anche considerato tra i leader in tale campo.

Mauro De Caro

Senior Account Executive di Genesys

Stiamo lavorando al Programma Conferenze della prossima edizione
Vuoi suggerirci delle tematiche? Vuoi candidarti come Speaker?
Contattaci!
mailto: fangelucci@richmonditalia.it Tel. 02 312009

Programma conferenze edizioni precedenti:

Clicca sul link per scaricare

Scarica il Programma Conferenze 2018

Scarica il Programma Conferenze 2017