DIGITAL COMMUNICATION FORUM 2017

PROGRAMMA CONFERENZE E RELATORI

CONFERENZA D’APERTURA

Andrea Latino

Membro dei Global Shapers, il gruppo di eccellenze under 30 del World Economic Forum, contributor del Sole 24 Ore , consigliere politico e CEO di Leviathan

“Digital Tsunami: come cavalcare l’onda del futuro senza rimanerne travolti”

Quale sarà il futuro della comunicazione digitale? Nonostante sia molto difficile proporre previsioni di medio-lungo termine, appare ormai chiaro che i prossimi anni porteranno definitivamente in soffitta gli approcci squisitamente creativi. I dati, ancora più di oggi, saranno lo strumento centrale con cui definire qualunque approccio strutturato al Digital.

Si aprono dunque importanti interrogativi a cui rispondere: quale sarà il ruolo del marketer digitale da qui ai prossimi anni? Come dovremo gestire il rapporto tra le generazioni con più esperienza e i giovanissimi che si affacciano oggi sul mercato e nelle imprese? Saremo in grado di gestire innovazioni non solo di prodotto, ma anche e soprattutto di processo? Ma soprattutto, il nostro sistema sociale e lavorativo è pronto alla rivoluzione derivata dal frenetico aggiornamento delle competenze digitali? Spaziando tra gli ultimi trend in termini di intelligenza artificiale alla regolamentazione internazionale, dalle scelte strategiche dei grandi player mondiali ai dati sulla penetrazione del digitale nel tessuto socio-imprenditoriale italiano, proveremo a rispondere in maniera concreta e quanto mai provocatoria a queste questioni fondamentali per costruire oggi, insieme, il nostro futuro digitale condiviso.

WORKSHOP

Crisis Management

Non possiamo invitare qualcuno a casa nostra e obbligarlo a stare zitto.
Proprio come non possiamo pretendere di avere profili social con migliaia di persone e non avere il cliente polemico, l’arrabbiato, il troll. Come distinguerli e, di conseguenza, affrontarli nel modo migliore? Come rispondere ad un cliente affezionato e non cadere nella trappola di un troll? Come spegnere i flame senza alimentarne altri? Come scongiurare l’effetto Streisand?
Insieme vedremo come analizzare la situazione, costruire un piano, intervenire nel modo più veloce ed efficace.

Alberto Adobati

Associato The Vortex

Agnese Salvagno

Formatrice esperienziale e psicologa del lavoro

Come riuscire a distinguersi attraverso una comunicazione efficace nel digital marketing?
In un contesto in continuo cambiamento è necessario possedere specifiche competenze sia in ambito relazionale (comunicare, saper guidare gli altri, ispirare fiducia), sia operativo / gestionale (leadership, risoluzione dei problemi, negoziazione, l’analisi dei bisogni).
Il workshop si propone di offrire ai partecipanti un contesto per sviluppare le proprie risorse e imparare a gestire sé stessi al meglio; mettendo la persona nella condizione di co-costruire il suo percorso di cambiamento, diventando agente e protagonista allo stesso tempo. In questo laboratorio proponiamo esperienze dirette di varia natura (giochi d’aula o giochi outdoor) e la conseguente estrapolazione di elementi di riflessione, tesi a far emergere una maggior consapevolezza delle proprie abilità, delle decisioni da assumere, dei valori ed obiettivi personali.

Strategie di marketing per l’omnichannel: evoluzione in atto.

L’omnicanalità si manifesta davanti a noi come il naturale punto di incontro tra digital e retail, nel quale convergono i punti di forza di questi due modelli di business, fino ad oggi ben distinti. Come costruire un marketing mix che tenga conto di questa convergenza? Quali sono le difficoltà? Quali i segreti per ottenere risultati tangibili? Ne parliamo con Alberto Toso, Head of Digital Lanieri, che condividerà con noi il percorso di integrazione di strategie volte alle performance online con strategie volte al drive to store in un un’unica strategia di più ampio spettro, sfruttando le potenzialità del digitale. Analizzeremo le scelte che hanno portato a questa naturale evoluzione, per capire dove e quando la comunicazione gioca il suo ruolo strategico nella relazione con un prospect.

Alberto Toso

Head of digital marketing Lanieri

Francesco Rotolo

FERPI

Identità. Relazione. Reputazione. Il potere del brand storytelling, oltre le mode.
Perché Google ha scelto il nome “Alphabet”? Dove nasce l’attuale moda del corporate storytelling? Il branding fa ancora parte del marketing? Come si legano oggi corporate reputation e performance economica?
Sono solo alcune delle tematiche che saranno affrontate durante questo workshop originale e disruptive. Francesco Rotolo, creative consultant da anni al servizio delle maggiori corporation italiane, con oltre un centinaio di branding cases al suo attivo, condividerà la sua testimonianza di “brand storyteller 3.0”.
Un’esperienza sul campo che sarà condivisa attraverso nozioni teoriche, case histories originali, e applicazioni pratiche da sperimentare già durante il workshop. Per andare oltre le mode e spostare il punto di vista sul più importante degli intangible asset: il brand.

Federica De Stefani

Avvocato e autrice di pubblicazioni giuridiche

Come tutelare la propria presenza online. Norme, spunti e riflessioni.
Le aziende promuovono sempre più spesso il proprio business anche online, ma a volte sottovalutano i rischi che nasconde la Rete.
Per creare in modo corretto ed efficace la propria identità digitale è necessario conoscere i meccanismi che regolano il funzionamento del web e le norme che lo disciplinano.
Siti, blog e social network rappresentano degli strumenti indispensabili per lo sviluppo delle aziende, e la corretta gestione degli stessi, sia in prima persona che attraverso i propri dipendenti, è l’indispensabile punto di partenza per un progetto vincente.

Intelligenza Artificiale: il nuovo protagonista del digital marketing
Oggi il marketing digitale ha a disposizione la più grande quantità di dati mai generata e disponibile in rete.
In un mondo dove lo user generated content è in aumento costante e il marketing diventa sempre più one-to-one, l’Intelligenza Artificiale può aiutare il marketer ad ottenere insight istantanei dai dati a propria disposizione per prendere migliori decisioni strategiche.
crystal.io è il primo advisor virtuale per il digital marketing a raggiungere questo obiettivo.

Uljan Sharka CEO

iGenius e crystal.io

Marco Maria Pedrazzo

Business Developper, Carlo Ratti Associati

Future Ratails
Omnicanalità, user experience, digital communication…come sta cambiando la nostra vita? Il digitale è davvero una minaccia per il modello brick & mortar, o può essere sfruttato a suo vantaggio?
In questa sessione analizzeremo una serie di esperienze, a metà tra il fisico e il digitale, tra le quali il Future Food District dei EXPO 2015, MakrShakr e altri progetti di Carlo Ratti Associati, per capire quali scenari si aprono tanto per i colossi della distribuzione quanto per le piccole aziende ad alto contenuto di innovazione. Tutto questo inserito nel contesto più ampio delle smart cities; la fruizione degli spazi sta cambiando e con esso dovrà cambiare il nostro modo di comunicare ed interagire.

Gestire il cambiamento

 

Ogni innovazione, inclusa la digital transformation, richiede l’accettazione di un cambiamento nell’organizzazione, nei processi, nelle competenze e nei ruoli delle persone coinvolte, una modificata visione su clienti e partner, oltre che nella tecnologia e nei processi utilizzati.

Un’occasione sfidante ma una fonte di stress continuo per il Digital Manager che deverecipire le nuove esigenze ed acquisire costantemente nuove competenze per soddisfarle.

In questa sessione vedremo come affrontare correttamente l’innovazione e i cambiamenti sia fondamentale per il successo del progetto di marketing, che decontestualizzato rischia di arenarsi internamente e fallire i suoi obiettivi nonostante investimenti onerosi.

Alessandra Corradini

Managing Partner, 8co - consulting & coaching

Exhibitor Insights

Filippo Margary – CEO Nomesia

Cristina Fabi – Agency Manager Google

Branded content + influencer marketing = leads + sales
Se la tua attività di web marketing inizia a sembrarti un supplizio di Sisifo, in cui spingi il macigno della visibilità su per la Montagna dell’advertising online – ripida, con keyword sempre più costose e comparatori strangolanti sul prezzo – devi sapere che non tutte le strade sono in salita!
Leads e Sales che vedi sulla cima della montagna sono solo gli obiettivi di breve termine. La strada che porta a Leads e Sales di medio-lungo termine, più stabili, numerosi, duraturi e qualitativi, passa da contenuti brandizzati, declinati in un piano editoriale e in un piano video, ottimizzati SEO e distribuiti su broadcasting (Youtube) e passaparola social (piattaforme di influencer marketing).
Nomesia e Google ti raccontano come fare e i casi di successo.

Quando il content marketing e l’engagement incontrano l’innovazione: il Caso Loacker

Un piano Newsletter e un blog di approfondimento editoriale fino alla creazione della prima community Loacker con le performance di un vero motore di Lead Generation e Fidelizzazione. Come costruire una strategia digitale per creare una relazione di valore con gli utenti e raggiungere i risultati attesi.

Elisabetta Bruno, Digital Strategy Manager, Diennea MagNews

Sara Tebaldini, Communication Manager, Loacker

A cura di The Digital Box

Dallo StoryTelling al ChatBot: il Customer Engagement nell’era del Mobile
Novembre ’16 è una pietra miliare per il Marketing: per la prima volta, nel mondo, gli accessi ad internet da smartphone e tablet hanno superato quelli da Pc. Lo smartphone diventa così il primo punto di contatto “brand-persona” e canale imprescindibile per generare e mantenere nel tempo relazioni profittevoli. Creare, distribuire e misurare il ritorno di campagne di contenuti 100% Mobile-Friendly basate sul racconto (StoryTelling) e su conversazioni con sistemi di intelligenza artificiale (ChatBot) consente di mappare il customer journey, ricostruire abitudini e comportamenti degli utenti, iper-personalizzare il messaggio di comunicazione.
ADA, la più innovativa piattaforma integrata per il Mobile Engagement è la migliore alleata per raggiungere questi obiettivi.
Antonio Perfido – Marketing Director & Head of Digital The Digital Box S.p.A.
Roberto Calculli – CEO & Founder The Digital Box S.p.A.

Consumerization del customer journey B2B: il nuovo ruolo dei Digital Marketers per affrontare la Digital Transformation
Entro il 2020 il 57% dei Buyers abbandonerà i fornitori che non sanno anticipare i loro bisogni: quale approccio deve avere lo staff Marketing per supportare l’azienda in questa sfida contro il tempo?
Lo speech di Tecla, leader company per i progetti di digital transformation e omnichannel commerce, vi illustrerà le nuove esigenze di un ruolo che sta subendo continui e necessari mutamenti: dalle nuove competenze “martech” alla sinergia con il reparto IT, dall’analisi degli insights fino alle soluzioni concrete che permettono di vincere la sfida della digital transformation nel settore B2B, per ingaggiare i clienti e aumentare il conversion rate.
Carlo Visani.Chairman – Tecla Group

Elisabetta Bruno, Digital Strategy Manager, Diennea MagNews

Sara Tebaldini, Communication Manager, Loacker

Programma conferenze edizioni passate:

Clicca sul link per scaricare

Programma conferenze Digital Marketing forum 2016

 Programma conferenze Digital Marketing forum 2015